Arriva “WhatsApp SiracusaNews”: per le segnalazioni dei lettori, basta un messaggio

In tendenza

Floridia, nuovo assessore nella Giunta Carianni: all’architetto Francesco Faraci le deleghe a Lavori Pubblici, Manutenzione e Urbanistica

Il 37enne prende il posto del collega Antonio Nizza e manda avanti una “tradizione” di famiglia dato che anche il padre ha ricoperto lo stesso ruolo per il sindaco Orazio Scalorino

Nuovo assessore nella Giunta Carianni, l’architetto Francesco Faraci prende il posto del collega dimissionario Antonio Nizza, rimasto in carica sin dal momento dell’insediamento dell’amministrazione Carianni, nell’ottobre del 2020 e che, per sopraggiunti impegni lavorativi ha dovuto lasciare la Giunta.

Al suo posto l’architetto 37enne, che assume le deleghe a Lavori pubblici, Manutenzione e Urbanistica e manda avanti così una “tradizione” di famiglia dato che anche il padre ha ricoperto lo stesso ruolo per il sindaco Orazio Scalorino.

“In campagna elettorale abbiamo detto che i ruoli assessoriali non sarebbero stati frutto di spartizioni di incarichi e logiche politiche ma sarebbero stati assegnati a tecnici – ha affermato il sindaco Marco Carianni durante la presentazione del nuovo membro della Giunta –. Così abbiamo individuato nell’architetto Francesco Faraci la figura adatta a ricoprire questo profilo, essendo appunto un tecnico ed avendo manifestato sin dall’inizio la volontà di impegnarsi a 360 gradi per la città”.

Tanto il lavoro da fare per il nuovo assessore vista la mole di “impegni” che l’amministrazione di cui è entrato a far parte ha preso con la città. “Alla villa sono iniziati i lavori di rifacimento degli impianti di illuminazione ed elettrico, sono stati rifatti i bagni e abbiamo riaperto i termini della gara d’appalto, andata deserta, per assegnare il locale più piccolo per la ristorazione. Ci stiamo muovendo per installare le nuove giostrine, grazie a un trasferimento del ministero del Sud e contiamo di riaprirla subito dopo i lavori di manutenzione dell’asfalto dei vialetti – ha annunciato il sindaco –. Inoltre siamo in attesa dell’esito di un bando di gara al quale abbiamo partecipato per la realizzazione di una nuova piazza fra viale Vittorio Veneto e via Carnevale, con parco giochi e colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici ed è in itinere il progetto per un parco sub urbano al Giardinello (finanziato il 31.12.2021), in cui creare un anfiteatro, una pista ciclabile e infrastrutture sociali”.

Insolitamente emozionato, l’assessore Faraci ha voluto ringraziare l’amministrazione per la fiducia “perché mi sento un giovane in mezzo ai giovani – ha detto – e accetto l’incarico mettendo da parte del tempo per quelle che sono le mie attività in quanto voglio essere uno strumento operativo per l’amministrazione, per i cittadini e per la mia città”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo