Floridia: “Solidarietà e coesione civile per combattere gli atti intimidatori”, Bastante

Comunicato del Consigliere Giuseppe Bastante, in meritio agli atti incendiari e intimidatori che si sono verificati a Floridia:

“Se la nostra Floridia vuol proseguire la svolta intrapresa dalla nuova giovane amministrazione comunale, guidata magistralmente dal Sindaco Orazio Scalorino, deve assumere un nuovo atteggiamento costruttivo e rispondere con azioni concrete agli atti incendiari che minano la serenità del buon governo della città. Bisogna che rappresentanti istituzionali, imprenditori, artigiani, esercenti e semplici cittadini siano pronti a denunciare e a non lasciare che l’omertà danneggi strutture che fungono da servizi essenziali per la città. Bisogna che si dia un apporto morale e materiale, per recuperare quanto distrugge la logica dell’intimidazione.

Bisogna che, cazzuola, pennelli e scope in mano, tutti contribuiamo ad un pezzo di sana realizzazione civica a beneficio di tutta la comunità. Ormai è il tempo della solidarietà e della coesione. È il tempo di vivere la città come fosse la nostra casa e la comunità come fosse la nostra famiglia. Solo così s’innescheranno sentimenti di appartenenza e di tutela per il patrimonio materiale e immateriali capaci di innalzare lo standard qualitativo della vivibilità della città. Aggiungo la mia solidarietà a quella dimostrata ampiamente dai tanti cittadini all’amministrazione, che già aveva il difficile compito di gestire un paese sull’orlo del baratro e che si ritrova a fare i conti con chi aggrava una situazione che, da più parte, richiede solo piena collaborazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo