fbpx

In Sicilia 1.726 attuali positivi e 95 guariti

Floridia, “spaccata” in tabaccheria: arrestati mentre caricavano la refurtiva

I due giovani, dopo aver danneggiato la saracinesca d’ingresso di una tabaccheria e avervi fatto ingresso, sono stati sorpresi dai militari

Nella nottata scorsa i militari della Tenenza dei Carabinieri di Floridia, grazie ad uno specifico servizio finalizzato alla repressione dei reati predatori consumati sia presso abitazioni che esercizi commerciali, hanno tratto in arresto Antonio Carpitella, classe 1993 e Sebastiano Mazzocca, classe 1994, entrambi residenti a Catania.

Nello specifico, i due giovani, dopo aver danneggiato la saracinesca d’ingresso di una tabaccheria e avervi fatto ingresso, sono stati sorpresi dai Carabinieri mentre caricavano numerose stecche di sigarette e vari tipi di “gratta e vinci” nell’autovettura in loro possesso.

Prontamente fermati e arrestati, i due, ultimate le formalità di rito nella Tenenza Carabinieri di Floridia, venivano portati alla Casa Circondariale “Cavadonna” come disposto da Autorità Giudiziaria di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo