In tendenza

Floridia, Un Oscar alle istituzioni impegnate alla lotta alle mafie

Venerdì 14 novembre, alle ore 10.30, nell’aula magna del Liceo Scientifico “L. Da Vinci” in Floridia, l’associazione Glamour Group Eventi organizza la prima edizione dell’ oscar della legalità.

Scopo del premio è insignire, con la statuetta dell’oscar rivisitata da maestri vetrai, le persone e le istituzioni che si sono particolarmente distinte nella lotta alla criminalità organizzata e alle mafie.

Sono previste tre categorie: Istituzioni al servizio dei Popoli, Eroi del nostro tempo e Giovani per la legalità. Nella prima categoria sarà premiato il Liceo Scientifico per il baluardo di democrazia e legalità che offre da sempre nel comprensorio aretuseo.

Nella categoria Eroi del nostro tempo verrà premiato Pino Maniaci, giornalista di Telejato, storia emittente televisiva, spesso minacciato e malmenato dalla mafia.Per la categoria Giovani per la Legalità sarà premiato Ismaele La Vardera, giovane aspirante giornalista che, con la sua denuncia alle Iene di Italia 1 su dei broglia, ha causato le dimissioni di tutta la giunta comunale di Villabate.

Un premio speciale, Note di Legalità, verrà attribuito a Cesare Cernigliaro, in arte Joker, direttamente da Amici, rapper che canta testi sulla legalità. Interverranno tra gli altri, il Vice Presidente della Commissione Regionale Antimafia, on. Salvatore Cordaro, il sindaco di Floridia e quello di Solarino.

Saranno inoltre presente le più alte rappresentanze della finanza, polizia e carabinieri della provincia di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo