Arriva “WhatsApp SiracusaNews”: per le segnalazioni dei lettori, basta un messaggio

In tendenza

Fondazione Archimede, i corsi per diventare manager della cultura e del turismo. Novità di quest’anno: il programma Interreg Italia-Malta

Sono tre gli indirizzi per diventare manager della cultura e del turismo: destination marketing, hospitality management, restauro 4.0.

Formazione di alta qualità post-diploma: questo è Its Fondazione Archimede, costituita nell’ottobre del 2010.

“Si tratta di una realtà scolastica nuova che si occupa di alta formazione terziaria professionalizzante alternative percorsi universitari – dice il presidente della fondazione, Andrea Corso – Siamo gli unici in Sicilia che fanno turismo e beni culturali. Formiamo tecnici superiori e tecnici in gestione sia nella filiera turistica sia nella filiera dei beni culturali”.

Sono tre gli indirizzi per diventare manager della cultura e del turismo: destination marketing, hospitality management, restauro 4.0.

Alla fine dei percorsi biennali si sosterrà un esame di stato al superamento del quale verrà rilasciato il Diploma Ministeriale di Tecnico Superiore, Livello V EQF corredato di Europass, con la possibilità (tramite riconoscimento di CFU) di continuare il percorso accademico per il conseguimento della Laurea.

È possibile, altresì, attivare stage all’estero tramite il programma comunitario Erasmus+.

Novità di quest’anno il progetto “Men” – excellent mediterranean net, che appartenente al secondo asse prioritario del programma Interreg Italia-Malta.

Obiettivo del progetto è “incrementare la mobilità dei lavoratori nell’area transfrontaliera, attraverso la creazione di servizi congiunti di orientamento e accompagnamento al lavoro, per favorire la qualificazione e l’inserimento lavorativo”, grazie all’arrivo in Sicilia di 40 ragazze e ragazzi maltesi e a Malta di 60 siciliani, retribuiti per 6 mesi con un voucher di mobilità lavorativa.

“Siamo davvero orgogliosi di essere partner di questa iniziativa che pone l’accento, ancora una volta, – hanno detto Andrea Corso e Giovanni Dimauro, direttore dell’ITS Fondazione Archimede – sull’importanza strategica degli enti di alta formazione come gli ITS, sempre più punto di riferimento sia per gli studenti sia per le aziende alla ricerca di profili altamente qualificati da inserire immediatamente in organico”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo