In tendenza

Francofonte, alla guida di un’auto rubata il giorno prima, va a rubare 100 kg di arance: denunciato

L’autovettura veniva restituita al legittimo proprietario, mentre gli agrumi sono stati sottoposti a sequestro e saranno consegnati a famiglie bisognose

Immagine di repertorio

I Carabinieri della Stazione di Francofonte, quotidianamente impegnati nei servizi di controllo straordinario del territorio, mirati alla verifica dell’attuazione delle misure urgenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid – 19, nonché alla repressione dei reati predatori, la scorsa notte hanno denunciato all’Autorità giudiziaria aretusea L.C.A. pregiudicato francofontese 33enne per ricettazione e furto.

Infatti i militari dell’Arma nella tarda serata di ieri hanno fermato e sottoposto a controllo l’uomo che si trovava alla guida di un’autovettura risultata oggetto di furto la mattina precedente a Francofonte. Altresì i Carabinieri durante il controllo rinvenivano, all’interno del bagagliaio dell’autovettura circa 1 quintale di agrumi di cui l’uomo non sapeva giustificare la provenienza.

Al termine delle formalità di rito, l’autovettura veniva restituita al legittimo proprietario, mentre gli agrumi sono stati sottoposti a sequestro e saranno consegnati previa autorizzazione dell’Autorità giudiziaria a famiglie bisognose.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo