In tendenza

Furti con spaccata a Siracusa, il Pd: “rimettere al centro della discussione politica il tema della criminalità”

Il segretario provinciale del partito con una nota ufficiale esprime la propria vicinanza ai commercianti vittime dell'ennesimo atto intimidatorio

Ancora un’intimidazione ai danni di un commerciante, ancora un’esplosione nella notte, la recrudescenza di questi episodi criminali ci allarma e ci spinge a chiedere maggiore controllo e consapevolezza“. Così Salvo Adorno, segretario provinciale del Partito Democratico di Siracusa commenta l’escalation di atti criminali che hanno colpito negli ultimi giorni il capoluogo atetuseo.

Il Partito Democratico esprime la sua solidarietà all’imprenditore vittima dell’ennesimo attentato e confida che le forze dell’ordine riescano ad assicurare alla giustizia i colpevoli. “Occorre – prosegue Adorno – rimettere al centro della discussione politica il tema della criminalità organizzata che nell’ultimo periodo, con sempre maggiore evidenza, sta rialzando la testa con azioni eclatanti e pericolose per riaffermare il suo dominio sul territorio”. “Allo stesso tempo, occorre favorire e rimettere in moto quell’educazione alla legalità che in passato aveva portato ottimi risultati, aiutando le vittime di estorsione a denunciare i loro aguzzini ed a non lasciare il fenomeno sotto traccia”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo