In tendenza

Giornata dell’Autismo: a Priolo saranno illuminati di blu 3 monumenti

Terence Nardo, ragazzo con diagnosi di spettro autistico ad alto funzionamento, incontrerà gli studenti che frequentano l'Istituto Comprensivo Manzoni-Dolci e il Ruiz

Da domani, e fino al 7 aprile, a Priolo saranno illuminati di blu 3 monumenti: il Palazzo Comunale, la fontana di via Trogilo e la rotonda che si trova davanti al plesso scolastico Manzoni, in segno di vicinanza alle persone con autismo e alle loro famiglie.

L’Amministrazione guidata dal sindaco Pippo Gianni ha infatti aderito all’iniziativa di sensibilizzazione “LIGHT IT UP BLUE”, in occasione della Giornata Mondiale dell’Autismo, che si celebra il 2 aprile di ogni anno.

Il 7 aprile, al teatro Politeama di Palermo, durante la manifestazione finale del progetto, verranno proiettate le foto dei monumenti illuminati a Priolo.

In aggiunta a questa iniziativa, l’Amministrazione comunale ha organizzato un progetto dal titolo AUTISMO IN “PILLOLE”, che si svilupperà per tutto il mese di aprile.

Terence Nardo, ragazzo con diagnosi di spettro autistico ad alto funzionamento, incontrerà gli studenti di ogni ordine e grado che frequentano l’Istituto Comprensivo Manzoni-Dolci e il Ruiz.

Con l’ausilio di video esplicativi, Terence Nardo spiegherà ai più giovani cos’è l’autismo e come relazionarsi con le persone che ne soffrono.

Nel mese di aprile, le facciate di tutti i plessi scolastici di Priolo verranno inoltre abbelliti con grandi farfalle di colore blu e azzurro.

“Obiettivo delle iniziative che abbiamo organizzato – ha affermato il sindaco Pippo Gianni – è quello di sensibilizzare ed educare i cittadini, in particolare i più giovani, al rispetto delle neurodiversita’, con l’intento di generare consapevolezza ed inclusione ed una cittadinanza più umana e solidale”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni