In tendenza

Gli ispettori del Ministero dell’Economia all’Inda di Siracusa

Gli accertamenti sarebbero partiti da un'iniziativa della Corte dei Conti e riguarderebbero la gestione delle ultime stagioni

I conti e le spese dell’Inda sotto la lente d’ingrandimento degli ispettori del Ministero dell’Economia. È in corso l’attività di verifica sull’attività dell’Istituto nazionale del Dramma antico di Siracusa che organizza annualmente le rappresentazioni classiche al Teatro greco.

Gli accertamenti sarebbero partiti da un’iniziativa della Corte dei Conti e riguarderebbero la gestione delle ultime stagioni. La Fondazione Inda fa sapere però che si tratta di controlli periodici sugli enti di rilevanza nazionale.

L’Inda è presieduta dal sindaco Francesco Italia e guidata dal consigliere delegato Marina Valensise.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo