Sono 1.110 i nuovi positivi al Covid in Sicilia, 162 in provincia di Siracusa

In tendenza

Golf, gara giovanile al Borgo di Luce i Monasteri

La gara poteva essere seguita a distanza, come previsto dal Manuale Azzurro della Federazione italiana Golf, da un solo genitore per ragazzo previa esecuzione del tampone

Si è svolta, sabato 27 marzo, la gara giovanile al Golf Club Borgo di Luce  i Monasteri. Trattandosi di una gara di interesse nazionale era autorizzata, con i dovuti protocolli,  dal Coni e dalla Federazione Italiana Golf.  Tampone preventivo, controllo della temperatura, prima di andare in campo,  mascherina negli incontri ravvicinati, tutto seguendo le vigenti disposiìzioni per il contrasto alla pandemia. Eseguite le procedure richieste, i ragazzi finalmente hanno potuto giocare le diciotto buche della competizione in una tiepida mattina di fine marzo.

Sei flight da due giocatori ed uno da tre con inizio alle 9,30.  I tredici ragazzi partecipanti erano così tesserati: tre  giocatori del Golf Club i Monasteri, otto del Picciolo di Castiglione di Sicilia in trasferta a Siracusa, un giocatore del Verdura Golf Club di Sciacca, anch’esso in trasferta, e poi Ginevra Coppa, siracusana residente ma tesserata con il Royal Park di Torino.

La gara poteva essere seguita a distanza, come previsto dal Manuale Azzurro della Federazione italiana Golf, da un solo genitore per ragazzo previa esecuzione del tampone anche per il genitore. Poter seguire i propri figli è  un’occasione di verifica del gioco dei  ragazzi ed un’opportunità per  fare una passeggiata all’aria aperta camminando su un tappeto di sana erba verde.

La classifica finale vede due schieramenti: il lordo dominato dai ragazzi del Picciolo ed il netto da quelli di Monasteri. Questi ultimi  hanno giocato al meglio delle loro capacità riuscendo, con questa gara,  a migliorare il loro rispettivo handicap.

La classifica:

lordo

primo Ginevra Coppa royal Park

secondo Nicolò Cordio il Picciolo

terzo Giuseppe Pio Zappalà Il Picciolo

quarto Andrea Cordio Il Picciolo

Netto

Primo Maria Paola Gionfriddo Monasteri

Secondo Gloria Campione Il Picciolo

Terzo Nicolas Gionfriddo Monasteri

Quarto Angelo Ferla Monasteri

 

Nella foto Maria Paola Gionfriddo dei Monasteri Borgo di Luce

 

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo