In tendenza

Golf, la siracusana Ginevra Coppa vince il titolo italiano a squadre under 14

I campionati italiani under 14 si sono svolti ad Asolo, in provincia di Treviso,  dal 14 al 18 luglio:  tre giorni gli individuali e due quelli a squadre.

E ’la sua prima volta, la sua prima vittoria di un titolo italiano.  Sono circa quattro anni che Ginevra Coppa combatteva per vincere un campionato italiano. Nonostante sia una vera fuoriclasse ha dovuto lottare per raggiungere questo risultato anche se in questi quattro anni ha conquistato cinque podi: due terzi, due secondi ed ora il titolo.

I campionati italiani under 14 si sono svolti ad Asolo, in provincia di Treviso,  dal 14 al 18 luglio:  tre giorni gli individuali e due quelli a squadre.

Quando Ginevra è arrivata ad Asolo per gli individuali under 14  era la favorita con il suo handicap di meno uno. Temuta e rispettata per il suo gioco potente, è incappata in quelle giornate no, quelle dove tutto va storto e non si riesce a fare il gioco che si vorrebbe. Nonostante ciò è arrivata quinta. Ma il riscatto è arrivato all’ultimo campionato, quello a squadre.

Ginevra Coppa, 14 anni compiuti, 1,75 di altezza, è cresciuta nel vivaio del Golf Club Monasteri, sotto l’occhio vigile ed attento del maestro Giuseppe Marra e di papà Adolfo (grande agonista della pallamano) ed ha mostrato sin da giovanissima le sue potenzialità espresse poi nei tornei nazionali in giro per l’Italia. Potenzialità che non sono sfuggite ai tecnici sportivi del Royal Park, il più importante circolo piemontese che vanta una lunga tradizione di vittorie e di titoli italiani. Ed è arrivata la proposta di giocare per il Royal Park di Torino. Una di quelle proposte che non si possono rifiutare.

Con i colori del circolo piemontese ed in terna con Emanuela Appendino  (76, 77) e Frontero Bruno (68, 75)  ha vinto  (72,78) il titolo italiano a squadre under 14.

Due giorni di gara, 36 buche, e dei tre score dei componenti la squadra, ogni giorno si sceglievano i due migliori risultati. Una vittoria dove tutti hanno partecipato con i loro migliori risultati: 68 di Frontero e 72 di Coppa per il primo giorno e 75 di Frontero e 77 di Appendino per il secondo.

Con  un totale di 140 e 152 colpi si sono classificati  al primo posto su 32 team

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo