In tendenza

Golf Monasteri, con il trackman giochi nei campi del mondo

Anna Nistri, la coach del golf Club Monasteri, ha arricchito la sua offerta formativa con l'installazione del  Trackmann a Monasteri

Ti piacerebbe giocare nei campi più prestigiosi del mondo? Quelli dove si svolgono le grandi competizioni? Misurarsi con i campioni?

Il sogno diventa realtà, anche se virtuale,  con il trackmann

Anna Nistri, la coach del golf Club Monasteri, ha arricchito la sua offerta formativa con l’installazione del  Trackmann a Monasteri

La presentazione di questo nuovo strumento è avvenuta venerdì 3 dicembre alla cena degli auguri ed alla presenza del Presidente del Circolo Vadagnini

Installato nella sala convegni della struttura alberghiera di Monasteri, prospiciente il driving range, il trackman permette di effettuare anche sfide e gare laddove non si può giocare all’aperto per mancanza di luce o per avverse condizioni climatiche.

Un campo virtuale indoor con due principali finalità: la prima è  didattica per il controllo della forza e della direzione del tiro. Il trackman infatti permette di misurare, in tempo reale  e  dalla sua posizione  alle spalle del giocatore che esegue il colpo,  i comportamenti del bastone da golf e della palla al momento dell’impatto e la sua proiezione tridimensionale . Il TrackMan monitora il colpo e restituisce, tramite il collegamento ad un computer una serie di dati, delle misure specifiche che caratterizzano il colpo appena giocato.

L’altra finalità è quella ludica, poter giocare, virtualmente, in qualunque campo del mondo, purchè il percorso del campo sia nella memoria del programma.

“In questo modo – ha detto la coach Anna – potrò allenare meglio i ragazzi del vivaio, abituarli a campi diversi, pur rimanendo a Siracusa, e prepararli per le diverse difficotà che ciasun campo presenta””

 

 

 

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo