In tendenza

Golf Monasteri, l’agonismo del fine settimana

Un campo “tirato a lucido” dal green keeper  e dal suo team ed una giornata di perfetta primavera

Mentre continuano le fasi eliminatorie a KO del campionato di società del Golf Club Monasteri, non si ferma l’ attività agonistica  dei tornei
Sabato 20 novembre si è disputato il torneo “Coppa Monasteri “, 18 buche con punteggio Stableford per due categorie.
Un campo “tirato a lucido” dal green keeper  e dal suo team ed una giornata di perfetta primavera, un fuori sacco di questo bizzarro mese di novembre, sono stati la cornice favorevole di questa manifestazione
Le partenze dei flight sono iniziate alle nove del mattino dal tee della buca uno. Quindici giocatori divisi in cinque flight da tre si sono succeduti dal tee di partenza. Non moltissimi ma i ragazzi del club dei giovani erano in trasferta a Roma per una finale di torneo.
La particolarità della classifica finale, quella dei premiati, è l’appartenenza. I premiati infatti  sono tutti soci del golf club Monasteri
La classifica dei vincitori
Prima categoria
Primo lordo Stefano Caia
Primo netto Guglielmo Guarino
Secondo netto Domenico Colella
Seconda categoria
Primo netto Angelo Quacinella
Secondo netto Cirino Muscia
Primo seniores Enrico Rossi


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo