Covid, in provincia di Siracusa 14 nuovi positivi nelle ultime 24 ore

In tendenza

Granata: “il cinema e la sua produzione rappresenterà sempre più una piccola industria sostenibile per Siracusa”

“Attraverso la Film Commission si consolida ulteriormente la nostra capacità di attrarre grandi produzioni cinematografiche nazionali e internazionali"

“Attraverso la Film Commission si consolida ulteriormente la nostra capacità di attrarre grandi produzioni cinematografiche nazionali e internazionali, favorendo la diffusione dell’immagine della città e della sua bellezza; e si danno risposte al mondo del lavoro, con il ricorso a maestranze locali e ai servizi di ricettività alberghiera, ai trasporti, alla ristorazione”: lo dichiara l’assessore alle Politiche culturali, Fabio Granata alla vigilia di diversi appuntamenti in programma nei prossimi mesi.

“Con “Palosanto Films” società di produzione cinematografica di Roma abbiamo concordato una collaborazione organizzativa alle riprese del nuovo lungometraggio della regista statunitense – belga Jessica Woodworth già autrice di premiati film quali The Fifth Season, Altiplano, Khadac. Il nuovo film, “Fortress”, sarà un adattamento cinematografico di un celebre romanzo di Dino Buzzati, “Il Deserto dei Tartari” – aggiunge -. Il film, che è in coproduzione con Belgio, Paesi Bassi e Bulgaria e ha già ricevuto il sostegno del Ministero della Cultura e del Fondo europeo Eurimages, sarà ambientato interamente in Sicilia e le riprese dovrebbero cominciare a fine agosto. Siracusa ospiterà il quartier generale della produzione. Il cinema e la sua produzione rappresenterà sempre più una piccola industria sostenibile per la nostra città, capace di valorizzare anche i talenti le eccellenze locali, sia artistiche sia artigianali”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo