Arriva “WhatsApp SiracusaNews”: per le segnalazioni dei lettori, basta un messaggio

In tendenza

Handball Goalkeeper: presentato il camp, in scena dal 23 al 25 giugno

Una tre giorni di camp e workshop alla Cittadella dello sport e l’occasione per rendere omaggio alla Pallamano Aretusa

Una tre giorni di camp e workshop alla Cittadella dello sport e l’occasione per rendere omaggio alla Pallamano Aretusa neo-promossa nella Serie A2 di pallamano maschile. Stamani nella sala stampa Archimede del Comune si è svolto l’incontro fra rappresentanti istituzionali e federali oltre che gli organizzatori dell’evento che andrà in scena dal 23 al 25 giugno.

Il sindaco Francesco Italia si è complimentato con l’Aretusa per il traguardo raggiunto e con gli organizzatori del camp ricordando anche Concetto Lo Bello mentre l’assessore allo Sport, Andrea Firenze ha riferito di essere fiero di tale realtà Il presidente dell’Aretusa, Placido Villari ha aggiunto: “l’orgoglio è anche e soprattutto il nostro, si è trattato di un risultato importante e storico per la nostra società ma come vedete non ci fermiamo un attimo perché collaboreremo per questo evento di giugno fornendo tutta l’assistenza necessaria agli organizzatori”.

All’evento è intervenuto anche il presidente regionale Figh Sicilia, Sandro Pagaria: “Il nostro movimento gode da sempre di ottima salute. Siracusa poi rappresenta un punto di riferimento importante e avere questo evento qui in Sicilia ci inorgoglisce e ci stimola a fare sempre meglio soprattutto in termini di impiantistica sportiva perché è un peccato poi dover emigrare in provincia per assistere ad una finale play off”.

Gli organizzatori del camp, Lorenzo Martelli ed Enzo Augello hanno concluso: “saranno tre giorni impegnativi, belli e intensi. Arriveranno grandi nomi della pallamano nazionale e internazionale e siamo felici che questo camp si svolgerà proprio a Siracusa che da sempre rappresenta la casa della pallamano così come altre grandi piazze d’Italia. La sinergia di più soggetti e in primis della Pallamano Aretusa ha fatto sì che si potesse realizzare un evento di questa portata che sarà formativo e di grande livello”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo