I Consiglieri di “Primavera Floridiana e Floridia viva” pongono interrogazioni al Sindaco in materia di Imu

I Consiglieri comunali di “Primavera Floridiana e Floridia Viva” pongono due interrogazioni al Sindaco della cittadina entrambe in merito alla tassa IMU:

“Egregio Signor Sindaco, I sottoscritti consiglieri comunali di “Primavera Floridiana e Floridia Viva” propongono la seguente interrogazione:

Premesso che, per rendere credibile il calcolo del gettito relativo all’IMU è necessario conoscere la base imponibile; Chiedono di sapere: 1) Quale è, allo stato attuale, la base imponibile delle prime abitazioni, delle seconde e terze case etc, dei capannoni industriali e similari, dei terreni edificabili e dei terreni agricoli su cui è calcola la tassa? Si chiede di fornire dati dettagliati e non generici.

Poiché si sta predisponendo il nuovo bilancio di previsione, gli scriventi, riservandosi di chiedere la convocazione del C.C. per discutere sull’argomento, chiedono che sia data risposta scritta con urgenza e che l’interrogazione sia posta all’ordine del giorno del Consiglio Comunale, ai sensi dell’art. 33 del regolamento in oggetto.

Premesso:
– che, per rendere esigibile la tassa IMU nei lotti edificabili, è necessario che il Comune di Floridia invii ai proprietari dei predetti lotti la comunicazione del cambio di destinazione d’uso del terreno;
– che se il Comune non ha ottemperato e non ottempera al superiore obbligo si arreca un grave danno erariale all’Ente; Tutto ciò premesso, i consiglieri sottoscritti:

Chiedono di sapere
1) Quante comunicazioni del cambio di destinazione urbanistica sono state inviate, sino ad oggi, ai proprietari dei lotti divenuti edificabili?
2) Quanti sono i lotti e i proprietari a ciò interessati?

Poiché si sta predisponendo il nuovo bilancio di previsione, gli scriventi, riservandosi di chiedere la convocazione del C.C. per discutere sull’argomento, chiedono che sia data risposta scritta con urgenza e che l’interrogazione sia posta all’ordine del giorno del Consiglio Comunale, ai sensi dell’art. 33 del regolamento in oggetto.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo