In tendenza

I poliziotti fermano e multano un minorenne senza casco, il padre inveisce contro gli agenti

Il padre del giovane, giunto sul posto, e reso edotto dell’infrazione commessa dal figlio, iniziava ad inveire nei confronti degli operatori di Polizia oltraggiandoli

Nel pomeriggio di ieri, agenti del Commissariato di Noto, al termine di un’attività investigativa, hanno denunciato un uomo di 49 anni, per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale.

In specie, il 3 febbraio scorso, un equipaggio delle volanti del Commissariato, nel corso di un servizio di controllo del territorio, giunto in via dei Mille, procedeva a fermare un giovane alla guida di uno scooter privo del casco protettivo.

Dovendo formalizzare la sanzione amministrativa, trattandosi di un minore, si redigevano gli atti a carico dell’esercente la responsabilità genitoriale. Il padre del giovane, giunto sul posto, e reso edotto dell’infrazione commessa dal figlio, iniziava ad inveire nei confronti degli operatori di Polizia oltraggiandoli.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni