In tendenza

Il Club Azzurro “Nicola De Simone” E’ Con I Leoni

I leoni continuano a vincere dando segno tangibile della propria forza e della propria superiorità calcistica. Le soddisfazioni salgono e l’entusiasmo è arrivato alle stelle già all’XI giornata di campionato di serie D girone I. Il Club Azzurro Nicola De Simone esprime la propria gioia e ribadisce il proprio supporto per una società seria ed una squadra che merita il costante affetto e sostegno della tifoseria tutta.

I Soci del Club invitano tutti i siracusani a mettere da parte l’astio dovuto a questi anni di serie D per ricominciare a vivere con passione una squadra che non ha mai deluso la propria tifoseria. Chi ama la propria maglia la segue sempre…nella buona e nella cattiva sorte senza indugiare neanche per un minuto. Il Siracusa Calcio è una fede…un ideale ed in quanto tale deve essere sempre sostenuto.

Inoltre, i soci del Club rendono nota la stima nei confronti di una società che tanto si sta prodigando per riuscire a donare ad una città e ad una tifoseria il tanto ambito calcio che conta. I ringraziamenti vanno, naturalmente, ai nostri leoni che partita dopo partita riescono ad emozionare ed emozionarsi senza risparmiare mai le proprie forze. I ringraziamenti vanno anche a mister Gaetano Auteri che nel suo progetto sta riuscendo a guidare la sua compagine sempre di più verso la vetta della classifica.

C’è gioia nell’aria che si respira a Siracusa. Una gioia che mancava da anni aggiunta ad un entusiasmo che si spera riesca ad avvicinare sempre di più tutti i siracusani allo stadio “Nicola De Simone”. Il nostro calcio, la nostra tifoseria appartiene ad altre categorie. Basta parlare di scontri. Noi abbiamo già dimenticato tutto. Vogliamo solo vivere le partite con la gioia e la consapevolezza che aldilà dei 90’ minuti di gioco i nostri avversari in campo non lo sono nella vita. Il calcio è la gioia dei tifosi, delle famiglie (che speriamo di vedere numerose in campo).

Il calcio è un modo di vivere la propria passione. Il Club Azzurro Nicola De Simone ha voluto festeggiare insieme ai ragazzi della Curva Anna, il ritorno della squadra da Messina. Un ritorno che ha il sapore di una nuova vittoria ricca di nuove speranze e di punti in più. Un ritorno che ha emozionato i cuori. Un ritorno che è stato festeggiato a dovere verso una compagine che tanto sta donando alla nostra amata città. Inoltre, i soci del Club chiedono ad alta voce al dott. Frontera, capo della Digos di Siracusa, di “liberare” almeno per questa domenica le tifoserie.

Il Club Azzurro, infatti, chiede esplicitamente che i tifosi del Palazzolo possano sedere al canto di quelli siracusani (e dello stesso Club) per gioie tutti insieme all’insegna di due squadre siciliane (a prescindere da qualunque sia il risultato in campo). Il calcio è sinonimo di amicizia e di valori e non di violenza. Proprio per questo il Club, ancora una volta rivolge l’invito a tutti i siracusani e non di “invadere” in occasione di ogni partita il nostro amato stadio “Nicola De Simone”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo