In tendenza

Il Comune di Priolo ha aderito al “Maggio dei Libri”

L'iniziativa di promozione della lettura ideata dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero della Cultura

Il Comune di Priolo ha aderito al “Maggio dei Libri”. L’evento è una campagna di promozione della lettura ideata dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero della Cultura, che si terrà per tutto il mese di maggio.

“In accordo con le scuole di ogni ordine e grado di Priolo, e grazie anche al coinvolgimento di più realtà territoriali che operano nel sociale – fanno sapere il sindaco Pippo Gianni e l’assessore alla Cultura Laura Serra – si terranno una serie di incontri presso i locali della Biblioteca comunale di Priolo, al Polivalente, per una lettura creativa e nuova da condividere, sul tema della Libertà di apprendere”.

L’obiettivo è quello di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile. Il tema istituzionale di questa quattordicesima edizione è #Se leggi ti lib(e)ri”, che celebra l’importanza della lettura come strumento di conoscenza e consapevolezza, capace di rendere autenticamente liberi.

 

Maria Angelica Frasca


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni