fbpx

Il Siracusa calcio riabbraccia Lele Catania: è lui il primo rinforzo per l’Eccellenza

Per il 10 azzurro c'è anche l'obiettivo di diventare l'attaccante più prolifico della storia del Siracusa calcio

Il Siracusa calcio riparte da Lele Catania. Nella serata di ieri la società di Gaetano Cutrufo ha ufficializzato il ritorno del bomber in maglia azzurra. Una storia d’amore interrotta lo scorso anno a seguito della mancata iscrizione del Siracusa di Alì alla Lega pro e alla conseguente ripartenza dalla Promozione nuovamente con Cutrufo. Nella stagione appena conclusa (primi sei mesi a Catania, seconda parte con la Sicula Leonzio) il bomber azzurro ha totalizzato 25 presenze condite da 3 reti e altrettanti assist.

Adesso si riannoda il rapporto (mai interrotto in realtà) con Siracusa e il Siracusa. E il ritorno di Lele Catania oltre a essere una questione di cuore, vuole e può essere dettato dalla volontà di iscrivere il proprio nome nella storia calcistica della città di Archimede. Nelle quattro stagioni trascorse in maglia azzurra, Catania ha segnato 52 gol in 136 presenze. Sesto marcatore di sempre in partite ufficiali ad appena 16 lunghezze dal primato tutt’ora detenuto da “Ciccio” Pannitteri.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo