fbpx

Coronavirus: online il modulo per chiedere la sospensione dei mutui

Partite iva, il bonus passa da 600 a 800 euro

Il siracusano Salvo Veneziano è stato squalificato dal Gf vip 2020. La moglie lo difende: “non condivido le parole, ma ha parlato per metafore”

Il provvedimento del Grande Fratello nei confronti del concorrente siracusano è stato preso a causa di alcune sue espressioni e affermazioni che hanno violato le regole e lo spirito stesso del programma

Salvo Veneziano è stato squalificato dal Gf vip 2020. Il provvedimento del Grande Fratello nei confronti del concorrente siracusano è stato preso a causa di alcune sue espressioni e affermazioni che hanno violato le regole e lo spirito stesso del programma.

“Essere un concorrente – gli è stato riferito leggendogli la motivazione del suo allontanamento – comporta delle responsabilità importanti, sia nei confronti del pubblico, sia nei confronti degli altri inquilini della casa”. Come conseguenza della squalifica, Salvo deve abbandonare immediatamente la casa e il gioco. Il televoto di questa settimana è quindi annullato. Tutti gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati.

Il pizzaiolo, già concorrente della prima edizione, aveva esagerato con alcune frasi sessiste nei confronti delle ragazze in casa Elisa De Panicis (“Se fossi stato single, c’era quella piccolina, tutta trasparente co ’sto culettino… Quella si merita due schiaffi, è proprio da maciullarla…”) e Paola Di Benedetto.

Ospite di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5, la moglie Giusy Merendino aveva cercato di giustificare le dichiarazioni del marito nella casa del Grande Fratello, nel tentativo di smorzare le polemiche. “Non condivido assolutamente né la forma né il contenuto delle affermazioni di mio marito durante la conversazione, però vorrei puntualizzare chi è mio marito, non è la persona che viene descritta in questo momento – ha detto la moglie di Veneziano -. Lui è amico delle donne e io chiedo scusa a nome suo, se le sue affermazioni hanno urtato la sensibilità, come è giusto che sia. Secondo me le sue intenzioni sono state male interpretate, conoscendolo ha estremizzato un concetto attraverso delle metafore. Lui ha parlato per metafore, un apprezzamento legato a una passione. Ha comunque peccato di ingenuità, lui ha fatto il Grande Fratello 20 anni fa, era un’altra cosa”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo