In tendenza

Immigrati: Migliorate Le Condizioni Di Via Di Villa Ortisi

Forse loro non se ne accorgono, considerate le “disagiatezze” che hanno patito, ma noi si. Migliorare le condizioni di vita degli immigrati ricoverati in via di Villa Ortisi è stata una delle primarie preoccupazioni dell’Amministrazione Comunale.”


L’ex scuola non era utilizzata da tempo
– ha detto l’assessore alla Protezione civile, Alfredo Boscarino eppure siamo riusciti rapidamente a sistemare gli impianti idrico, fognario ed elettrico, e a rendere dignitosa la permanenza degli ospiti. Inoltre, siamo riusciti ad approntare l’infermeria, gestita dalla Croce rossa, in una collocazione più funzionale al piano terra”.


Il centro di via di Villa Ortisi, per quanto adattato ad una destinazione d’uso diversa, a questo punto può dirsi funzionale alle necessità. L’amministrazione comunale
– continua l’Assessore – sta lavorando per renderlo ancora più accogliente. Dopo la prima sistemazione, adesso si stanno distribuendo i letti nelle stanze, così da fare dormire gli ospiti in piccoli gruppi. In questo modo sarà liberata la palestra, che potrà essere utilizzata per attività ricreative curate dalle associazioni di volontariato. Inoltre si è deciso di migliorare la recinzione, soprattutto a tutela dei proprietari dei terreni confinanti”


“Va sottolineato
continua Boscarino che i migranti non sono reclusi ma sono liberi di muoversi all’interno del centro. I tentativi di fuga avvenuti nei giorni scorsi, subito fronteggiati dalle forze di polizia che hanno l’incarico di assicurare l’ordine pubblico, sono stati pochi rispetto al totale degli ospiti e, probabilmente, messi in atto da chi non ha interesse a farsi identificare. Stiamo facendo del nostro meglio e i risultati ci sono stati riconosciuti.”

Un giudizio positivo sull’operato è venuto pure dal Prefetto di Siracusa che ha espresso apprezzamento per lo sforzo compiuto dall’amministrazione comunale per rendere agibile l’immobile di via di Villa Ortisi e consentire la permanenza dei migranti sbarcati sabato a Siracusa.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo