In tendenza

In manette un augustano per tentata estorsione ad un commerciante

Si chiama Giuseppe Arena, ha 51 anni ed è di Augusta, l’uomo che è finite in manette per aver tentato un’estorsione aggravata ai danni di un commerciante augustano. Le indagini risalgono allo scorso luglio quando, dopo la denuncia fatta dal titolare di un’azienda commerciale al nucleo operativo della Compagnia dei Carabinieri di Augusta, di aver subito una tentata estorsione. Uno

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni