In tendenza

Incidente aereo a Carlentini: identificate le vittime

L'aereo, decollato da Catania, era impegnato in un volo di addestramento quando, a circa mille metri d'altezza, è precipitato al suolo prendendo fuoco

Sono Stefano Baldoe Gioele Bravo le due vittime del tragico incidente aereo accaduto questa mattina nelle campagne di Carlentini. Pilota esperto dell’Alitalia, di 53 anni, Stefano Baldo era a bordo dell’ultraleggero insieme con Gioele Bravo, 20enne studente dell’istituto aeronautico di Catania.

Baldo si era formato all’accademia navale di Livorno e aveva volato per la Marina militare anche come istruttore. Secondo quanto si è appreso, l’aereo, decollato da Catania, era impegnato in un volo di addestramento quando, a circa mille metri d’altezza, è precipitato schiantandosi al suolo e prendendo in parte fuoco.

Sul posto gli agenti della Polizia di Stato di Lentini, i Vigili del Fuoco e l’elisoccorso del 118 che ha constatato il decesso dei due occupanti del veivolo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo