In tendenza

Intimidazione al segretario della Filcams Cgil di Siracusa, “continuerò a testa alta”

Il sindacalista ha affermato di aver già avvertito le forze dell'ordine e nei prossimi giorni formalizzerà la denuncia

Atto intimidatorio nei confronti del segretario provinciale della Filcams Cgil di Siracusa, Alessandro Vasquez. Contattato telefonicamente Vasquez ha confermato quanto accaduto, senza però voler scendere nello specifico, affermando inoltre di aver già avvertito le forze dell’ordine e che nella giornata di lunedì sporgerà regolare denuncia per cristallizzare i fatti.

Intanto il segretario della Filcams Cgil attraverso un post sui social ha voluto rassicurare tutti affermando che l’accaduto “se fosse uno “scherzo”, rimane il pessimo gusto. Se fosse una minaccia, continuerò lo stesso a testa alta nel mio lavoro che tanto amo e che tanto mi sono sudato. Grazie di cuore a tutti/e , tranquilli, massima serenità. Buon Primo Maggio 2021“.

Sotto il post sono stati diversi gli attestati di stima e solidarietà nei confronti del sindacalista (sia da parte di colleghi del mondo sindacale, sia da quello della società civile) impegnato in prima fila in diverse vertenze, non ultima quella dei lavoratori a supporto del Comune di Siracusa che proprio ieri hanno manifestato sotto Palazzo Vermexio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo