In tendenza

Its Academy Turismo Sicilia– Fondazione Archimede: nominato il nuovo comitato tecnico scientifico

Il Consiglio di indirizzo ha deliberato di designare Carmelo Cannizzaro quale presidente dell'organismo

L’Its Academy Turismo Sicilia– Fondazione “Archimede” continua la propria strategia di crescita nell’alta formazione terziaria nell’ambito del settore Turismo e Cultura basata sulla ricerca e sull’innovazione tecnologica.

Le sinergie tra mondo delle imprese e mondo dell’Università, dell’istruzione superiore e della formazione trovano ulteriore impulso per un forte rilancio del sistema Its che già oggi ha altissime performance in materia di occupazione da parte dei neodiplomati, con oltre l’80% dei diplomati in uscita dai percorsi Its che trova lavoro entro i 12 mesi dalla data del diploma.

Il successo degli Its ha attirato l’attenzione del Governo nazionale che ha deciso di destinare ingenti risorse del Pnrr “Next Generation EU” a questo sistema, oltre un miliardo e cinquecento milioni come annunciato in aula dal Presidente Draghi al momento del suo insediamento. In quell’occasione l’impegno assunto da Draghi è stato quello di quintuplicare il numero dei giovani da diplomare annualmente ed immettere nel mondo del lavoro, favorendo il passaggio dagli attuali 15.000 diplomati annui ad almeno 100.000.

La nomina del nuovo Cts è avvenuta durante l’ultima riunione del Consiglio d’Indirizzo della Fondazione ed ha visto eletti i seguenti componenti: Enrico Domenico Giovanni Nicosia – docente universitario, Luigi Napoli, dirigente scolastico, Carmelo Cannizzaro, direttore d’albergo, Edoardo Faraci, imprenditore, Carlotta Schininà, imprenditrice, Alessandra Turlà, esperta in orientamento professionale e processi formativi e Giorgio Di Pietro, esperto nei processi formativi.

Il Consiglio di indirizzo ha deliberato, altresì, di designare Carmelo Cannizzaro quale presidente dell’organismo.

“Sono certo che il nuovo CTS potrà offrire un prezioso contributo nella programmazione futura e nella progettazione del Piano Formativo Triennale – evidenzia Andrea Corso, Presidente della Fondazione – tenendo conto delle competenze di cui necessitano le piccole e medie imprese del settore turistico per la loro ripartenza e rafforzamento, dando loro la concreta possibilità di confrontarsi, strategicamente e operativamente, con altre imprese, università ed enti di ricerca”.

“Invio al nuovo CTS i rituali auguri di buon lavoro – dichiara il direttore della Fondazione, Giovanni Dimauro – ed evidenzio che si tratta di un impegno estremamente complesso e delicato, ma ho la certezza che grazie a questo prezioso contributo il nostro Its Academy offrirà ai giovani del territorio delle grandi opportunità per la ripartenza e la ripresa della nostra economia”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo