La Capitaneria Prepara Il Calendario Dei Festeggiamenti Per Il Suo Centenario

Fra gli eventi previsti per il 5 settembre nell’ambito delle celebrazioni del centenario dell’istituzione della Capitaneria di Porto di Siracusa, vi è l’intitolazione di una sala alla memoria della Sig.ra Corradina Veneziano, compianta impiegata civile della Capitaneria di porto di Siracusa.

Si tratta della sala destinata agli esami per il conseguimento delle abilitazioni alla conduzione di unità da diporto che sarà intitolata alla loro collega con una cerimonia che si svolgerà alle ore 11.30 presso la sede della Capitaneria di porto di Siracusa mediante la scopertura di una targa posta all’ingresso della stessa.
Successivamente, alle ore 12.00, sarà inaugurata, presso la Riva Garibaldi del Porto Grande di Siracusa, la nuova sede del Comitato per il Welfare della Gente di Mare e della Stella Maris di Siracusa.

Il Comitato, di cui fanno parte la Capitaneria di porto, la provincia di Siracusa, il Comune di Siracusa, la Corporazione dei piloti di Augusta e Siracusa, l’Associazione agenti marittimi, il gruppo ormeggiatori, il gruppo barcaioli, la Stella Maris oltre ad altri soggetti operanti nel campo dei servizi portuali, dovrebbe realizzare il necessario raccordo tra le autorità pubbliche e le istituzioni private coinvolte nel settore dei trasporti marittimi, affinché vengano perseguite le finalità di tutela del benessere dei marittimi che transitano nei porti italiani, al di là delle distinzioni di razza, sesso, religione, idee politiche e classe sociale. Tra gli scopi del comitato la sensibilizzazione della pubblica opinione e la raccolta dei fondi da destinare ad iniziative in favore della gente di mare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo