In tendenza

La Consulta comunale giovanile di Siracusa a Palermo per la prima convention sui giovani siciliani

Di rinforzo la fondamentale presenza dei rappresentanti delle Consulte Comunali, i rappresentanti politici e le istituzioni che hanno colto l’occasione per sottolineare la necessità di rafforzare l’impegno collettivo per e da i giovani

Sabato una delegazione della Consulta Comunale Giovanile di Siracusa si è recata a Palermo per partecipare alla “Prima Convention sui Giovani Siciliani”, evento patrocinato dall’Assemblea Regionale Siciliana alla Chiesa dello Spasimo.

I temi cardine dell’iniziativa, tutti ovviamente declinati al giovanile, sono stati occupazione, formazione, innovazione e partecipazione attiva alla vita politica delle comunità di riferimento. La speranza per la costruzione del futuro e l’impegno necessario fanno da sfondo ai numerosi spunti pervenuti dagli interventi.

Di rinforzo la fondamentale presenza dei rappresentanti delle Consulte Comunali, i rappresentanti politici e le istituzioni che hanno colto l’occasione per sottolineare la necessità di rafforzare l’impegno collettivo per e da i giovani.

Il presidente della Consulta Comunale Giovanile di Siracusa Nicolò Saetta cogliendo l’occasione per ringraziare tutti i presenti delle realtà del Terzo Settore di Siracusa dichiara “La Consulta Comunale Giovanile di Siracusa è felice di aver partecipato alla prima convention sulle politiche giovanili qui in Sicilia. Obiettivo della giornata è “giovani al centro della Sicilia” per poter stabilire dei punti focali su cui discutere riguardo il futuro, l’imprenditoria e le politiche giovanili in genere. Siamo contenti di aver partecipato con una delegazione che rappresenta a 360° il mondo giovanile siracusano con lo scopo di provare a far innamorare i nostri ragazzi della politica e della bellezza della nostra terra”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo