In tendenza

“La scuola italiana ha molti limiti, ma due mesi sono pochi per capire”: un’insegnante replica alla mamma finlandese

Mariella Lentini insegna in una scuola di frontiera e non riesce a dirsi totalmente in disaccordo con la famiglia Mattsson

“Sono onestamente contenta della lettera che ha scritto e inviato a Siracusa news nella quale denuncia le criticità del sistema scolastico nel quale mi trovo a vivere e a lavorare io. Sono contenta perché la sua lettera è stata immediatamente ripubblicata ovunque e sono contenta perché il dibattito che ne è seguito è acceso e stimolante. Se ne parla; e

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni