In tendenza

La zona rossa non frena il contagio a Rosolini: 126 gli attuali positivi

Un numero importante se lo si raffronta ai dati pubblicati dallo stesso ente non più di un mese fa, vale a dire il 12 marzo in cui nel territorio rosolinese si contavano appena 7 casi totali

Nonostante sia già zona rossa, il numero di positivi al Covid nel comune di Rosolini continua a crescere. Stando agli ultimi dati pubblicati dal Comune al momento gestito dal commissario Giovanni Cocco sono infatti 126 i casi totali di positività, 22 i nuovi positivi e 14 i guariti.

Un numero importante se lo si raffronta ai dati pubblicati dallo stesso ente non più di un mese fa, vale a dire il 12 marzo in cui nel territorio rosolinese si contavano appena 7 casi totali. Il comune della zona sud della provincia è in zona rossa dallo scorso 4 aprile, giorno in cui il presidente Musumeci ha firmato l’ordinanza (insieme con quella di Solarino). In questi otto giorni di massime restrizioni, però, l’andamento del contagio non si è arrestato.

E le restrizioni oltre alla pandemia che si protrae da un anno sembrano aver messo in ginocchio anche l’economia locale. Proprio ieri la parlamentare regionale Daniela Ternullo ha incontrato un rappresentante  di un gruppo di 30 commercianti. Domani la parlamentare regionale dovrebbe incontrare il commissario straordinario Cocco, ma ha già annunciato di voler chiedere anche un incontro con il Prefetto per chiedere maggiore presenza di forze dell’ordine sul territorio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo