In tendenza

L’appello del sindaco di Priolo: “accogliere 2 famiglie provenienti dall’Ucraina in ogni comune d’Italia”

“Visto che i Comuni in Italia sono 7.904 - sottolinea Pippo Gianni -  potremmo in questo modo dare ospitalità ad oltre 15.000 famiglie che si trovano in difficoltà e necessitano di accoglienza e di conforto"

“Accogliere 2 famiglie provenienti dall’ucraina in ogni comune d’italia”. Il sindaco di Priolo Gargallo, Pippo Gianni, si fa promotore di questa iniziativa all’Anci nazionale e regionale.

“Visto che i Comuni in Italia sono 7.904 – sottolinea Pippo Gianni –  potremmo in questo modo dare ospitalità ad oltre 15.000 famiglie che si trovano in difficoltà e necessitano di accoglienza e di conforto. Non possiamo mostrarci disinteressati rispetto a quanto sta succedendo in Ucraina e dobbiamo fare tutto quanto è nelle nostre possibilità, nella speranza che si arrivi presto ad una soluzione pacifica”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo