In tendenza

“Le Iene” a Floridia per “indagare” sull’incidente mortale in cui perse la vita il giovane Federico

Il caso venne archiviato come incidente autonomo, ipotesi che non ha mai convinto i parenti e gli amici del 17enne

Le Iene a Floridia per “indagare” su un incidente mortale avvenuto l’anno scorso. Da ieri l’inviato della trasmissione di Italia 1, Giulio Golia, si aggira per la cittadina in cerca di risposte sulla morte del giovane Federico Santangelo, avvenuta circa un anno fa in seguito a un incidente in moto alle porte di Floridia.

Il caso venne archiviato come incidente autonomo, ipotesi che non ha mai convinto i parenti e gli amici del 17enne. Golia avrebbe già ascoltato diverse persone che quella sera si sono trovate sul luogo dell’incidente oltre che i genitori del giovane e pare sia ancora a Floridia per completare la sua inchiesta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo