Le “Imprese Eccellenti” Del Siracusano Premiate Per Il Loro Impegno

Torna l’appuntamento con “Imprese Eccellenti”, la manifestazione voluta dalla Cna (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) di Siracusa per premiare le aziende che si sono distinte per l’attività svolta nel 2007, e che lo scorso dicembre hanno aderito all’iniziativa.
Ad ospitare l’evento, domenica 12 ottobre, sarà il complesso “Città della notte” di Augusta, sullo svincolo per Villasmundo.
 

Il premio “la vela 2007” consiste in un’opera realizzata a mano, totalmente in argento con base in pietra lavica. Alla manifestazione saranno presenti, tra gli altri, le più alte cariche istituzionali della provincia di Siracusa e il presidente nazionale Cna, Ivan Malavasi.
Il premio “imprese eccellenti” è riservato a tutte quelle aziende iscritte alla Camera di Commercio in uno dei settori appartenenti all’artigiano o alle piccole imprese, pienamente in linea con lo scopo primario della Cna di incentivare lo sviluppo imprenditoriale del territorio locale.
 

Questa iniziativa si conferma, di anno in anno, uno strumento di stimolo ed un’occasione di confronto per le aziende siracusane.
«L’obiettivo non è quello di fare classifiche – ha dichiarato Antonino Finocchiaro, Presidente Provinciale di Cna Siracusa – ma di mettere a confronto le nostre imprese, per prepararle e misurarne la capacità di affrontare un mercato sempre più globalizzato, dove la competizione detta le regole. La manifestazione e il premio che assegniamo ogni anno nei cinque settori individuati, è anche un momento di festa, un riconoscimento per i risultati raggiunti nel corso di un anno di lavoro e di investimenti».
 

Sono cinque le categorie previste dal premio, alle quale le imprese, oltre 40 in questa 3^ edizione, si sono candidate:
Export e qualità dell’immagine
Il premio va all’impresa che si è distinta per aver contribuito ad affermare il nome della provincia di Siracusa nel mondo, per qualità dell’immagine e/o per volume di export.
Dimensione e qualità e sistemi innovativi
Verrà premiata l’impresa che si è distinta per capacità di performance qualitativa e dimensionale e/o per aver presen-tato o implementato progetti di ricerca e/o sistemi innovativi.
Imprese al femminile
Il confronto è tra le impresa al femminile che si sono distinte per capacità di performance qualitativa e/o dimensionale.
Giovani imprese
A questo settore partecipano le giovani imprese che si sono messe in luce per ricerca, innovazione, qualità e/o dimensione, gestite da imprenditori di età fino ai 40 anni con almeno tre anni di esperienza lavorativa, proprietari, direttamente o tramite la propria famiglia, di almeno il 20% del capitale aziendale.
Impresa artigiana
Il premio andrà all’impresa che si è distinta per le performance personali del titolare.
 

“I nostri artigiani e le nostre piccole e medie imprese – sottolinea Pippo Gianninoto, Segretario Provinciale di Cna Siracusa – in questi anni, hanno capito che la competizione dei mercati si vince puntando sulla qualità, la produttività, la professionalità e l’innovazione. Uno sforzo non indifferente che ha permesso alle aziende di questa provincia, grazie anche all’impegno della nostra organizzazione, di conquistare spazi non indifferenti non solo nei mercati nazionali, ma soprattutto in quelli internazionali, dove hanno imparato ad apprezzare le nostre produzioni”.
 

Quello di domenica 12 ottobre a “Città della Notte”, sarà dunque un nuovo appuntamento con qualità, produttività, idee, opportunità, coesione per lo sviluppo del territorio, dove protagonista è l’artigianato e la piccola e media impresa.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo