fbpx

Le lacrime della Madonnina in pellegrinaggio da Siracusa a Lourdes

Partito da Siracusa il treno bianco dell’Unitalsi per il Pellegrinaggio Nazionale, che accompagna volontari e ammalati a Lourdes. Quest’anno le lacrime e le speranza dei pellegrini sono mescolate con le Lacrime della Madonna, conservate nel prezioso Reliquiario. Guida il pellegrinaggio l’Arcivescovo di Siracusa Mons. Salvatore Pappalardo.

Presenti al pellegrinaggio l’assistente della sottosezione Unitalsi di Siracusa don Massimo Di Natale, il parroco della parrocchia Madonna delle Lacrime di Solarino e il rettore del Santuario di Siracusa. Il treno arriverà a Lourdes il 21 settembre e il Reliquiario vi sosterrà fino al 30 settembre. Tra i momenti più significativi: l’iniziale incontro di preghiera alla Grotta come atto di totale affidamento alla Vergine Maria, rinnovato da ciascuna sezione dell’Unitalsi in rappresentanza di tutta l’Italia; il percorso sacramentale per approfondire il dono dei sacramenti; il saluto conclusivo alla Grotta come preghiera di ringraziamento.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo