fbpx

Lentini: arrestato un incensurato. In casa piante di droga, materiale per spaccio, armi e allaccio elettrico abusivo

I Carabinieri della stazione di Lentini, nel corso di predisposti servizi finalizzati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, S.B., classe 1979, ritenuto responsabile di coltivazione e detenzione illegale sostanza stupefacente, detenzione illegale di munizionamento e furto.

L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, e’ stato trovato in possesso di tre piante di cannabis indica per complessivi kg.1,300 circa, di un’altezza di circa 2 metri, un bilancino di precisione, 120 cartucce per pistola e fucile di vario calibro, il tutto posto sotto sequestro.

Lo stesso, altresi’, e’ ritenuto responsabile di furto aggravato di energia elettrica, avendo creato allacciamenti abusivi alla rete elettrica. L’arrestato e’ stato ristretto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo