Lentini: Maxi-Retata dei Carabinieri, 14 Lucciole Espulse dal Territorio Italiano

Giovedì scorso, 18 febbraio 2010, i Carabinieri della Compagnia di Augusta e della Stazione dei Carabinieri di Lentini, nel corso di apposito servizio finalizzato alla repressione del fenomeno della prostituzione hanno deferito in stato di libertà 14 prostitute extracomunitarie poiché clandestinamente presenti sul territorio nazionale.

La retata ha avuto inizio alle prime luci dell’alba sulla SS 194, nell’agro di Lentini, contesto territoriale particolarmente afflitto da tale fenomeno e che tra le altre cose è stato al centro di precedenti operazioni dell’Arma con arresti per sfruttamento della prostituzione.

Dopo l’identificazione, è scattata per le donne la notifica del provvedimento di espulsione e la denuncia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo