fbpx

Lentini: Una Persona Denunciata Per Ricettazione e Un’altra Arrestata Per Spaccio

Gli Agenti del Commissariato di P.S. di Lentini, unitamente ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine di Catania, sono stati impegnati, per due giorni (29 e 30 luglio), in servizi di controllo straordinario del territorio.

I Servizi, pianificati dal Dirigente del Commissariato su ordine del Questore di Siracusa, sono stati eseguiti con pattugliamenti e posti di controllo nelle zone ove più frequentemente si verificano eventi delittuosi, impiegano, in totale, 10 autopattuglie.

I risultati complessivi sono i seguenti:


• Persone arrestate 1
• Persone denunciate 1
• Veicoli controllati 42
• Persone controllate 77
• Contravvenzioni al C.d.S. 5
• Veicoli sequestrati 2
• Carte di circolazione ritirate 1

Le denunce sono scattate per: gli Agenti di Polizia hanno denunciato L. A., classe 1975, residente in Lentini, per il reato di ricettazione.
L’uomo è stato sorpreso alla guida di un’autovettura di tipo Y10 con il telaio palesemente contraffatto.

L’arresto è scattato per: Gli Agenti del Commissariato di Lentini, unitamente ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine di Catania, hanno arrestato D’Apolito Giuseppe, classe 1986, residente in Carlentini, già pregiudicato per estorsione e lesioni personali per reati commessi nel giugno dello scorso anno.

Gli Agenti, a seguito di una perquisizione effettuata ieri mattina presso l’abitazione del giovane, hanno rinvenuto, in una veranda posta al primo piano dell’appartamento, tre vasi con altrettante piante di marijuana di un’altezza di circa 1.70 metri ciascuna.

Inoltre sono stati rinvenuti 155 euro in banconote di diverso tagli poste sotto sequestro poiché verosimilmente provento dell’attività di spaccio.
D’Apolito Giuseppe è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Contrada Cavadonna.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo