In tendenza

Lentini, vìolano le norme anti covid e aggrediscono gli agenti che chiedevano loro le generalità

I coniugi, infine, per cercare di sottrarsi alla sanzione, opponevano una strenua resistenza fisica agli operatori di Polizia, fino a colpirli

Anche nel territorio del Comune di Lentini continuano in maniera serrata i controlli anti covid disposti in forma congiunta con tutte le forze di polizia presenti nel territorio. Sono state controllate le certificazioni di 60 persone e cinque di queste sono tate sanzionate per violazione di dette misure.

Inoltre, nel corso dei servizi anti covid, nella mattinata di ieri, agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Lentini hanno denunciato, per i reati di rifiuto di fornire le generalità e resistenza a pubblico ufficiale, una coppia di coniugi, rispettivamente di 40 e di 34 anni, entrambi già conosciuti alle forze di polizia. Gli stessi, fermati in Piazza Duomo per un normale controllo, invitati dagli operatori ad indossare i dispositivi di protezione, aggredivano dapprima verbalmente gli agenti, e si rifiutavano, in seguito, di fornire le generalità al fine di essere sanzionati per violazione della normativa anti covid.

I coniugi, infine, per cercare di sottrarsi alla sanzione, opponevano una strenua resistenza fisica agli operatori di Polizia, fino a colpirli. Dopo le formalità di rito, la coppia veniva denunciata e sanzionata per non aver indossato la mascherina in una pubblica via.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo