In tendenza

L’ex sindaco di Noto rompe gli indugi. Bonfanti: “pronto a candidarmi alle Regionali”

L'ex primo cittadino della città Barocca ha annunciato di volersi candidare per il rinnovo dell'Ars

Con un video pubblicato su Facebook poco prima di Pasqua, l’ex sindaco di Noto Corrado Bonfanti ha ufficializzato l’intenzione di candidarsi al rinnovo del parlamento regionale, dove proverà a portare i 10 anni e mezzo di esperienza da amministratore di una città importante e prestigiosa come Noto, puntando sull’idea di un territorio che dialoga, che punti sulle sue peculiarità e che faccia squadra.

Bonfanti è il primo netino ad uscire fuori. Lo ha fatto con un annuncio via social equilibrato, in cui sottolinea la necessità e l’importanza che Noto possa avere un rappresentante a Palermo, cosa che manca dall’inizio del secolo, da quando l’avvocato Michele Accardo prese il posto di Titti Bufardeci, nel frattempo diventato sindaco a Siracusa.

“In tanti mi hanno chiesto se nel mio futuro ci fosse ancora la politica – dice –  Ricaricate le pile, ascoltato amici e famiglia, ora posso rispondere: sono pronto a candidarmi alle prossime elezioni regionali, per portare con me l’esperienza di più di 10 anni di sindaco di una città importante come Noto. Esperienza che mi ha visto impegnato in campo regionale, nazionale e internazionale”. Esperienza da mettere a servizio del territorio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo