In tendenza

Luigi vince Amici 21. Ma la scuola di Maria De Filippi aiuta anche chi non alza la coppa: la siracusana Serena Marchese si racconta

Pur non avendo vinto la trasmissione lo scorso anno, la ballerina ha comunque realizzato i suoi sogni e, oggi, ricorda l’esperienza con un pizzico di nostalgia

Serena ad Amici 20

Probabilmente Serena Marchese non si sarebbe mai aspettata di essere selezionata tra le professioniste della compagnia “Il balletto di Roma”. Ma certo è che Maria De Filippi le ha dato una grossa mano. La giovane aretusea era entrata nella scuola di Amici su Canale 5 successivamente all’inizio del programma, ma sin da subito ha saputo conquistare il cuore dei telespettatori ed è riuscita a fare un’ottima impressione anche in Alessandra Celentano. La severa docente di ballo ha notato in lei un grande talento e un buon livello tecnico cercando di sponsorizzarla fino alla fine. Domenica si è conclusa la 21esima edizione del programma di Maria De Filippi e ad aggiudicarsi la vittoria è stato Luigi Strangis, giovane cantautore italiano.

Pur non avendo vinto la trasmissione lo scorso anno, la ballerina ha comunque realizzato i suoi sogni e, oggi, ricorda l’esperienza con un pizzico di nostalgia, ma al tempo stesso di orgoglio per come questa scuola l’abbia cambiata sia da un punto di vista personale sia professionale.

Quando hai capito che la danza poteva far parte del tuo futuro?

“Ho iniziato a ballare a soli due anni e mezzo grazie a mia madre, con la quale condivido questa passione. Successivamente ho studiato danza classica al Teatro dell’opera di Roma, lì ho capito che quella poteva essere realmente la mia strada, ma soprattutto la mia professione”.

Cosa ti ha lasciato l’esperienza di Amici e cosa ti è rimasto nel cuore?

“Mi ha aiutata, cambiata e migliorata sotto tanti aspetti: a livello artistico poiché studiavo ogni giorno per ore con i migliori professionisti del mestiere, mi allenavo duramente e preparavo coreografie da portare in scena. Inoltre, mi ha rafforzata come ballerina perché ogni minuto trascorso in tv era una sfida con me stessa. Sono felice e orgogliosa del percorso intrapreso ad Amici e rifarei questa esperienza altre cento volte”.

Continui a lavorare nel mondo della danza?

“Assolutamente, lavoro con una prestigiosa compagnia: il Balletto di Roma. La danza è vita, fa parte della mia persona, mi accompagnerà per l’esistenza. Lavorare, studiare, perfezionarsi e mettercela tutta in quello che faccio: questi sono i miei ingredienti e i miei obiettivi professionali”.

Hai ancora rapporti con la maestra Celentano o con qualcuno dei tuoi vecchi compagni di classe ad Amici?

“Mi sento ancora con alcuni miei compagni della scuola. Con Martina e Giulia, ad esempio, ci sentiamo frequentemente. E ho istaurato un bellissimo rapporto con Alessandra Celentano: non solo la mia insegnante di danza, ma soprattutto la mia maestra di vita”.

Maria Angelica Frasca


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo