In tendenza

Maltempo a Siracusa, crolla un muro in contrada Spalla e i detriti invadono il centro sportivo Gymnasium

Il direttore: "Subito al lavoro per mettere tutto in sicurezza, lo sport non si ferma"

Si registrano ancora disagi a Siracusa e provincia, causa maltempo che, nelle scorse ore, ha messo in ginocchio il territorio aretuseo. In contrada Spalla, la pioggia ha causato il crollo di un muro di confine del centro sportivo Gymnasium. I detriti hanno distrutto gli impianti della piscina olimpionica e hanno invaso una parte dell’area parcheggio.

“Siamo già al lavoro per mettere tutto in sicurezza in tempi brevi – dichiara Alfio Settembre, direttore del centro – La piscina rimarrà chiusa per un po’ di tempo perché bisogna riacquistare quello che il maltempo ha distrutto. Però, gli iscritti ai corsi in acqua potranno usufruire gratuitamente di tutti gli altri corsi a terra. Lo sport non si ferma, questo piccolo inconveniente non rallenterà il nostro progetto per Siracusa”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo