fbpx

Bollo auto, al via procedura esenzione per i redditi più bassi

Melilli e Città Giardino “Infestate” Dall’ Eternit

Ancora una volta si torna a parlare di Eternit. Un materiale tossico che “infesta” ancora la nostra zona. L’eternit e le sue polveri sono tra i materiali più pericolosi per l’ambiente per un’accertata correlazione con malattie tumorali.

La Polizia provinciale ieri ha proceduto al sequestro di due grandi discariche abusive dove sono state smaltite svariate tipologie di rifiuti pericolosi e non. Entrambe le discariche si trovano nel territorio del comune di Melilli, una di 1.200 metri quadrati nella frazione di Città Giardino e l’altra di sei mila metri quadrati in contrada Targia.

Nella prima sono stati stimati rifiuti per circa 1.800 metri cubi con scarti di demolizione provenienti da attività edilizia e lastre di Eternit.

Nella discarica di Targia ben sei mila metri cubi di rifiuti di ogni tipo, anche speciali e pericolosi, con lastre di Eternit , scarti dell’edilizia ed anche guaine catramate.
La Polizia provinciale sta indagando sulle proprietà delle aree e sugli autori dello stoccaggio abusivo di rifiuti altamente inquinanti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo