In tendenza

Melilli, Gli abitanti di Città Giardino dicono “No” all’apertura di un centro accoglienza per gli immigrati

Dallo scorso lunedì i residenti di Città Giardino, frazione di Melilli, sono in subbuglio dopo avere appreso la notizia della probabile autorizzazione rilasciata dalla Prefettura di Siracusa all’Impresa “Eriches 29-Consorzio di Cooperative Sociali-Società Cooerativa Sociale a.r.l.”, avente Sede a Roma, per gestire l’accoglienza degli immigrati in una struttura situata al centro della frazione. L’Amministrazione comunale si è perciò attivata chiedendo

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni