In tendenza

Melilli inaugura il primo asilo comunale

La realizzazione del primo asilo nido che nascerà a Melilli vicino la piscina comunale per un importo di 1.300.000 euro, come sostenuto dal sindaco Carta, è solo il primo dei tre che l’amministrazione intende consegnare alla città

In occasione della 44esima Giornata per la Vita, prevista il 6 febbraio, ieri, è stato il primo giorno di apertura dell’asilo comunale per i bimbi melillesi, denominato “spazio gioco”.

Il progetto è stato finanziato con fondi europei – afferma Giuseppe Carta – ottenuti grazie alla capacità di reperimento e di progettazione messa in campo dall’Ammistrazione Carta, alla significativa collaborazione della parrocchia di San Nicolò e in particolar modo alla collaborazione e disponibilità di padre Giuseppe Gurciullo.”

Questo progetto – prosegue il primo cittadino – condiviso con la comunità ecclesiastica del Duomo di Melilli è il primo dei tre finanziamenti  che l’Amministrazione intende porsi come obiettivo.  Riteniamo  necessario consentire ai  bambini una migliore socializzazione e soprattutto stimoli sensoriali adatti all’età evolutiva. Intendiamo offrire un benefit per le famiglie, in particolare per le mamme lavoratrici che sanno bene quanto sia difficile gestire il tempo tra casa e ufficio e la necessità costante del controllo dei propri bambini“.

La realizzazione del primo asilo nido che nascerà a Melilli vicino la piscina comunale per un importo di 1.300.000 euro, come sostenuto dal sindaco Carta, è solo il primo dei tre che l’amministrazione intende consegnare alla città. Il secondo, infatti nascerà a Villasmundo, vicino la scuola Mandolfo per un importo complessivo di 800.000 euro. Mentre è in fase di trasformazione quello relativo alla Frazione di Città Giardino.

La politica della mia amministrazione – conclude il sindaco Carta – è tesa a migliorare la qualità della vita delle famiglie e dei piccoli concittadini per rendere Melilli una città a misura di bambino”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo