Melilli, Investimenti Lukoil: Cannata chiede a Crocetta di inserire il Comune nella task-force istituita

Il mancato coinvolgimento del Comune di Melilli dalla task force che avrà il compito, tra l’altro, di seguire l’iter per la realizzazione del progetto della Lukoil, per il quale, è noto, è previsto un investimento di circa duemiliardi di euro, suscita la collera del sindaco Pippo Cannata, che, con una nota ufficiale indirizzata al Governatore Rosario Crocetta, ha ritenuto dover richiedere chiarimenti sulla vicenda che riguarda un’azienda che opera nella Provincia di Siracusa, occupando gran parte del territorio comunale melillese.

Al momento nessuna polemica, riferisce Cannata. Per tale ragione stamattina ho semplicemente chiesto spiegazioni al nostro Presidente della Regione On. Crocetta, sul quale, tengo a precisare, ripongo piena fiducia in termini di correttezza di pensiero e di azione, nonché coerenza con il ruolo che egli riveste. Noi melillesi, tenuto conto che gran parte dell’azienda ricade sul nostro territorio, abbiamo bisogno di comprendere le motivazioni che non vedono la rappresentanza del Comune di Melilli nella task force di recente costituzione. Confido in una mera dimenticanza, pertanto, in questa fase preliminare, ritengo sia possibile correggere il tiro, attraverso l’inserimento di altri componenti, in particolare degli Amministratori di Melilli.”

Cannata continua affermando che “il corposo investimento della società russa della Lukoil nella nostra zona industriale sarà decisivo per determinarne la sua ripresa soprattutto per quanto attiene l’aspetto occupazionale, consentendo di rilanciare un polo industriale che registra lunghi periodi di stallo in termini di sviluppo compatibile e competitività.

Spero, conclude il Sindaco Cannata, che il Governatore Crocetta condivida la necessità di rivedere la composizione del gruppo di lavoro nominato per il progetto Lukoil, valutando l’opportunità di inserire nella task force i rappresentanti del Comune di Melilli e della deputazione regionale e nazionale della nostra provincia.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo