fbpx

Melilli, legittimo l’appalto sul trasporto scolastico: il Cga rigetta l’appello

La ditta ricorrente dovrà sostenere e rimborsare le spese legali del Comune in ragione della soccombenza anche in questo grado di appello

Il Cga ha rigettato l’appello promosso dalla Eurotour di Russo Santo, fratello di Alfredo, più volte consigliere comunale e assessore nella scorse legislature, e stabilendo la piena legalità della condotta amministrativa da parte del Comune di Melilli, sia come parte politica sia come dirigenti e funzionari incaricati negli anni di questo ufficio.

Il Giudice amministrativo ha qualificato come corretto, coerente con la normativa pubblica e con la contrattualistica di gara, l’azione amministrativa tenuta dalla gestione dell’ente comunale in ordine all’affidamento del servizio di trasporto scolastico e all’esclusione di un operatore economico per ragioni attinenti la qualità della prestazione resa in passato e delle dichiarazioni non veritiere rese. L’attuale decisione giudiziale mette la parola fine su una controversia annosa, che ha coinvolto l’amministrazione comunale.

La ditta ricorrente dovrà sostenere e rimborsare le spese legali del Comune in ragione della soccombenza anche in questo grado di appello.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo