In tendenza

Melilli, una seduta straordinaria del consiglio comunale con l’assessore regionale Turano e deputati regionali e nazionali

Il Consiglio comunale di Melilli ha richiesto un confronto con l’assessore regionale alle attività produttive, Girolamo Turano all’indomani delle modifiche apportate agli articoli n. 15 e n. 19 della legge regionale 12 gennaio 2012, n.8

Una seduta del consiglio comunale straordinaria per discutere le modifiche alla legge regionale n.8 del 12 gennaio 2012 e della gestione del depuratore del consorzio A.S.I. posto in liquidazione, meglio denominato I.A.S., è in programma lunedì 13 dicembre alle 17:30, nella sala consiliare del palazzo municipale di Melilli.

Il Consiglio comunale di Melilli ha richiesto un confronto con l’assessore regionale alle attività produttive, Girolamo Turano all’indomani delle modifiche apportate agli articoli n. 15 e n. 19 della legge regionale 12 gennaio 2012, n.8.
Alla seduta sono stati invitati: il presidente della Regione Nello Musumeci, i parlamentari nazionali e regionali del territorio, il Presidente di Confindustria Diego Bivona, i segretari dei sindacati di categoria, Uiltec – Uil, Femca – Cisl, Filctem – Cgil e le associazioni del territorio.

Confido – ha dichiarato il sindaco di Melilli, Giuseppe Carta – che l’assessore Turano accetti l’invito del Presidente del consiglio comunale e participi alla seduta del nostro civico consesso per meglio chiarire, davanti ai rappresentanti dei cittadini di Melilli, gli aspetti di una questione che tocca l’animo di tutta la città e che ha mortificato l’intero territorio”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo