In tendenza

Mercati Generali: Stamattina Apertura Tra Dubbi Ed Incertezze

Tra dubbi ed incertezze parte in fase sperimentale la vendita diretta di cassette multiple di frutta e prodotti ortofrutticoli.

Stamattina al via il primo esperimento voluto dal’assessore alle Attività Produttive Rosaria Fortuna presso il mercato di via Elorina dalle 8,30 alle 12.

I commercianti all’ingrosso non sembrano molto entusiasti all’idea di confezionare cassette, anzi non ne hanno preparata neanche una. Basta fare un giro dell’area mercatale alle 8,30 di stamane per capire che non c’è molto entusiasmo.

“Non abbiamo il tempo di preparare le cassette “ è la risposta comune dei commercianti “se ci mettiamo a fare pure il piccolo dettaglio dove andremo a finire? Chi saranno i nostri clienti?”.
Non c’è adesione, sono spaventati di diventare dettaglianti e non più grossisti e di stravolgere gli equilibri della loro attività.

“C’è uno stazionamento – dice il Direttore del Mercato Angelo Bedogni – dove è possibile acquistare le cassette “su misura””.
Ed è così. Una sola postazione che confezione tutto ciò che si richiede, anche modestissime quantità come si è avuto modo di accertare.

Non solo ma la merce viene confezionata con il sottovuoto e se si ha qualche difficoltà a recarsi al mercato si può telefonare e farsi mandare la merce a casa. L’importante è assicurare un minimo di spesa per dare significato al trasporto.

“Vogliamo recuperare quella fascia di utenza che si reca ai centri commerciali e che non è completamente soddisfatta della qualità – spiega il responsabile – noi offriamo prodotti locali a prezzi decisamente migliori rispetto a quelli che si potrebbero spuntare in altri esercizi. Direi che è una bella opportunità per chi dirige una “azienda famiglia” e che ha un po’ di tempo per prestare attenzione a questa offerta del mercato”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo