fbpx

Chiusura notturna dell’autostrada Siracusa – Catania per verifica degli impianti tecnologici

Migranti, 50 milioni di euro ai Comuni per l’accoglienza dei minori. A Siracusa quasi 2,5 milioni

Catania, terza città d'Italia per ammontare della somma, riceverà 11.455.284 euro

“Verranno distribuiti ai comuni italiani circa 50 milioni di euro aggiuntivi per il mancato rimborso delle spese affrontate per accogliere i minori non accompagnati tra il 2016 e il 2018. Catania, terza città d’Italia per ammontare della somma, riceverà 11.455.284 euro”. Ad annunciarlo è Enzo Bianco, presidente del Consiglio Nazionale dell’Anci, l’Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia.

La normativa – spiega Bianco – prevedeva che i costi per l’accoglienza dei minori non accompagnati fossero a carico dei Comuni. Un vero e proprio salasso per le spesso esangui casse degli enti locali. In particolare per Catania, che nel periodo in questione ha accolto oltre 1.300 tra bambini e ragazzi, a fronte di un totale di quasi 53.000 migranti. Ho appena comunicato al Sindaco Pogliese e al Presidente del Consiglio Comunale la riuscita di questa significativa azione”.

Catania, terza città d’Italia per ammontare della somma, riceverà 11.455.284 euro. Il capoluogo etneo riceve la somma più alta, seconda solo a Roma e Firenze, tra i diversi comuni italiani che hanno diritto all’indennizzo, superando di molto grandi metropoli come Napoli o Milano che riceveranno la prima solo poco più di 3 milioni di euro, la seconda circa 2 milioni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo