In tendenza

Minaccia a pubblico ufficiale: 4 mesi di reclusione per un rosolinese

Il difensore ha già presentato appello

Il giudice monocratico del tribunale di Siracusa, Francesco Scollo , ha condannato il rosolinese L.F., difeso dall’avvocato Paolo Caruso Verso, alla pena di 4 mesi di reclusione.

Fusca era accusato dei reati di “oltraggio a pubblico ufficiale” e “violenza o minaccia a pubblico ufficiale”.

Il giudice, a seguito delle osservazioni mosse dall’avvocato Paolo Caruso Verso, ha ritenuto di assolverlo dal primo reato e di condannarlo solo per il secondo. Il difensore ha già presentato appello.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo